Festa del Libro, la settimana più ricca | | Password Magazine
Banner Aprile IH Victoria

Festa del Libro, la settimana più ricca

JESI – È in arrivo la settimana più intensa per la 3ª edizione della Festa del Libro per Ragazzi a Jesi. Una settimana ricca di momenti di riflessione sul senso profondo della narrazione, di incontri con giovani e pluripremiate artiste e di momenti per i bambini e le loro famiglie. Segnaliamo in particolare gli appuntamenti principali.

Venerdì 24, al Teatro Moriconi, lo psicologo Domenico Barrilà e la pedagogista Micaela Castiglioni si confronteranno sui tipi di relazione possibile nella narrazione, sui luoghi nei quali avviene, sul rapporto tra la lettura e la realtà e la costruzione, attraverso la lettura, di un sentimento sociale. Entrambi i relatori hanno dedicato una parte fondamentale del loro lavoro all’incontro tra l’adulto ed il bambino attraverso la parola e il loro contributo potrà rappresentare un’importante occasione di riflessione per tutti coloro che si occupano di formazione ed educazione.

Sabato 25 la Festa prosegue sempre al Teatro Moriconi con un incontro pomeridiano alle 17.30 ed una videoproiezione serale alle 21.30 dedicata in particolare ai bambini e alle loro famiglie con un focus sulla produzione d’autore di cortometraggi animati. Ospiti della festa due giovani ed affermate artiste: Mara Cerri e Beatrice Pucci. L’incontro ci farà conoscere le due artiste e le loro poetiche, introducendoci alle diverse possibilità di narrare storie ai bambini, per crescere insieme a loro e  per scoprire il mondo insieme a loro.

Segnaliamo infine il momento di festa di domenica 26 quando, a partire dalle 15.30, piazza Federico II si animerà grazie alle letture condivise sui Tappeti volanti insieme ai lettori volontari del gruppo Nati per Leggere di Jesi ed ai tanti bambini e genitori che arriveranno con le proprie storie.

Tutte le informazioni su www.lastradadiachille.it

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.