Festa della Visciola, si parte | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Festa della Visciola, si parte

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

SAN PAOLO DI JESI – Si  parte. Inizia la sesta edizione della “Festa del vi’ de Visciola” in programma da venerdì 16 a domenica 18 ottobre a San Paolo di Jesi, organizzata dalla Pro Loco con il patrocinio del Comune.

Ad aprire la rassegna, al cui interno si celebra anche il rito della Cavata delle zitelle, sarà un convegno, organizzato dal Comune e dalla Pro Loco con il patrocinio della Provincia di Ancona e della Regione Marche. Venerdì 16 ottobre, alle ore 14, nella Bottega del Vino, in piazza della Chiesa, si terrà l’incontro dal titolo “Vino di visciole: evoluzione di un prodotto di qualità ed opportunità imprenditoriali”,

Il convegno sarà aperto dai saluti del sindaco Sandro Barcaglioni, del vicesindaco Massimiliano Cesaroni e del presidente della Pro loco Marco Tozzi. Ad introdurre il tema e moderare il convegno sarà l’agronomo Angelo Zannotti. Prenderanno, quindi, la parola l’enologo Alberto Mazzoni, che parlerà del ruolo della promozione nell’evoluzione enologica, e il dirigente della Regione Marche Lorenzo Bisogni, che approfondirà le “Opportunità per le produzioni di filiera offerte dal PSR – Marche 2014-2020”.

L’incontro racconterà e approfondirà le ragioni del successo di un prodotto, il vino di visciola, il cui consumo è aumentato considerevolmente, così come i relativi produttori e gli impianti arborei di visciole.

Il vino di visciole, quindi, non è più esclusivamente una produzione hobbistica ma un vero e proprio investimento produttivo, che dà avvio a una specifica filiera di produzione. L’incontro voluto dal Comune e dalla Pro loco in questa edizione della festa ha pertanto lo scopo di discutere sulle evoluzioni produttive e sulle prospettive di investimento future.

La sesta edizione della “Festa del vi’ de Visciola” propone degustazioni negli stand gastronomici, dove sono serviti piatti caratteristici, e un ricco calendario di appuntamenti, tutti a ingresso libero.

Per tutta la durata della manifestazione funzionerà un servizio gratuito di bus navetta.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.