Fidapa, fiocchetti antiviolenza in difesa della donne | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Fidapa, fiocchetti antiviolenza in difesa della donne

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Numerose le donne ma anche uomini che ieri, in occasione della Giornata Mondiale contro la Violenza, hanno aderito alla campagna promossa dalla sezione Fidapa di Jesi indossando “il fiocchetto antiviolenza”. Negozianti, imprenditrici, donne di tutte le età, di Jesi e non solo: in molte hanno detto il loro NO alla violenza, lanciandosi fotografare, in un selfie di denucia, con l’apposita spilletta. Ad unirsi alla campagna anche diversi uomini, tra cui l’assessore allo Sport Ugo Coltorti, solidali e sensibili all’iniziativa.

Un piccolo gesto diventa così una strategia utile per divulgare il messaggio di solidarietà nella quotidianità, guidando l’attenzione dell’opinione pubblica su un problema sociale molto più diffuso di quanto la civiltà, l’educazione e il perbenismo permettano di valutarne la portata.

Creatività e manualità, in linea con il tema nazionale Fidapa dedicato ai “talenti delle donne”, hanno ispirato la realizzazione di questi fiocchi composti da nastri gialli e blu (i due colori simbolo dell’Associazione) e con una “V” barrata all’incrocio dei due lembi. Un simbolo semplice ma molto chiaro, per dire no alla violenza e ai soprusi sulle donne, senza distinzione sociale, religiosa o di classe.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.