Fiere, ambulante aggredito da 7 abusivi | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Fiere, ambulante aggredito da 7 abusivi

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Un ambulante di 56 anni originario di Senigallia è stato aggredito da un gruppo di 7 extracomunitari abusivi per aver tentato di farli allontanate dalla propria bancarella. Momenti di tensione nei pressi della Chiesa delle Grazie intorno alle 15 di questo pomeriggio. Gli abusivi si stavano preparando ad allestire la propria merce sul marciapiede antistante la fila di bancarelle in regola quando, coraggiosamente, l’ambulante è uscito dal proprio stand per evitare che si posizionassero davanti la sua postazione. Gli abusivi però non l’hanno presa bene e così hanno pensato di circondarlo per intimorirlo. In 7 lo hanno aggredito, a pugni e spintoni, davanti ad un pubblico che restava a guardare.  Ad intervenire il nipote, anche lui ambulante, di Borghetto, posizionato qualche stand più giú. A placare del tutto la rissa l’intervento della task force di agenti della Polizia locale, Carabinieri, Finanza e Polizia, arrivata in soccorso degli aggrediti.  Il 56enne è stato medicato da Croce Rossa e, fortunatamente, non ha riportato gravi contusioni. “Mi sono fatto avanti perché tutta questa situazione è ingiusta, questi abusivi sono la rovina della Fiera – è lo sfogo del l’ambulante – Noi paghiamo centinaia di euro per essere presenti alla Fiera con lo stand mentre questi arrivano con la loro merce e si posizionano come vogliono. Come commerciante e cittadino di questo Paese non mi sento tutelato”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.