Fioretto, il cielo azzurro sopra Mosca. Le congratulazioni del Sindaco a Di Francisca e Vezzali | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Fioretto, il cielo azzurro sopra Mosca. Le congratulazioni del Sindaco a Di Francisca e Vezzali

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

(FOTO da:  Pagina Facebook Federazione Italiana Scherma, di AUGUSTO BIZZI)

JESI –  Il cielo sopra Mosca è verde, bianco e rosso. Doppio oro per la Federazione Italiana Scherma nel fioretto ai mondiali di Mosca. Il ‘Dream Team’ italiano composto da Arianna Errigo, Elisa Di Francisca, Valentina Vezzali e Martina Batini ha conquistato la medaglia d’oro battendo in finale la Russia padrona di casa 45-36. Per la Nazionale di fioretto femminile si tratta del 15esimo titolo iridato. Poi è arrivato il trionfo maschile, ancora contro la squadra di casa: Andrea Baldini, Andrea Cassarà, Giorgio Avola e Daniele Garozzo si sono imposti 45-38. 

“Le più vive congratulazioni ad Elisa Di Francisca e Valentina Vezzali per l’oro a squadra di fioretto femminile conquistato ieri ai Mondiali di Mosca. Un prestigioso successo ad ennesima riconferma del prezioso contributo che la nostra città continua a dare con la scherma ai colori azzurri”.

Così il sindaco Massimo Bacci che aggiunge: “Una città, quella di Jesi, che non può non salutare con affetto anche il personale successo dell’altro suo olimpionico, Stefano Cerioni, allenatore della nazionale russa che questa volta ha dominato nella prova individuale di fioretto femminile (primo e secondo posto), ottenendo inoltre due medaglie d’argento nelle prove a squadre maschile e femminile.

Oltre alle due atlete e a Cerioni – ricorda Bacci – Jesi a Mosca era rappresentata anche da Annalisa Coltorti, preparatrice atletica della nazionale femminile di fioretto. Insomma, una bella delegazione con ruoli differenti, che evidenziano come gli atleti del Club Scherma Jesi restino sempre assoluti protagonisti”.

(FOTO da: Federazione Italiana Scherma, di AUGUSTO BIZZI)


Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.