Matt Cancelleria
Vai al Sito

Fiume Esino: il MeetUp sollecita l’Assessore Sciapichetti.

JESI – «Apprendiamo dalla stampa che il 21 aprile l’assessore Regionale Sciapichetti sarà qui a Jesi per parlare di “Ambiente, sicurezza, partecipazione e contratti di fiume”.
Esattamente due anni fa, il 21 aprile del 2016, insieme a circa 200 cittadini marchigiani, abbiamo sottoscritto e presentato al Consiglio della Regione Marche la petizione che aveva ad oggetto proprio la mitigazione del rischio idraulico lungo il fiume Esino in area Roncaglia (Oasi WWF), all’altezza della briglia Enel.

In sintesi si chiedeva “l’adozione urgente di un provvedimento utile a conseguire in tempi celeri la mitigazione del rischio idraulico nel tratto di fiume Esino in area Roncaglia in prossimità della briglia Enel; garantendo ai cittadini una soluzione: partecipata, coinvolgendo i soggetti e associazioni che operano in campo ambientale; rispettosa della valenza ambientale dei luoghi, evitando ulteriori cementificazioni, come canali scolmatori a corredo della briglia Enel, ragionando anzi sul possibile graduale smaltimento, ridimensionamento o ammodernamento della traversa stessa; che veda la piena e corretta applicazione di tecniche di ingegneria naturalistica, come da circolare regionale 1/1994; che comporti una equa ripartizione degli oneri tra soggetti pubblici e privati sulla base delle rispettive utilità e responsabilità”.

Da allora purtroppo nulla si è mosso, tranne il fiume Esino che ha continuato ad erodere la sponda sinistra, procurando anche il cedimento di un tratto di strada che conduce alle strutture dell’Oasi WWF.

Per tali motivi, come MeetUp Spazio Libero Jesi, abbiamo inviato un nuovo sollecito all’Assessore Sciapichetti, poiché ci risulta che la pratica in oggetto giace da quasi due anni presso l’Assessorato di Sua competenza. Auspichiamo un sollecito intervento per risolvere la questione, prima che l’inerzia consenta il verificarsi di ulteriori eventi dannosi. Dopo due anni la partecipazione e la sicurezza non possono rappresentare solo il titolo di un convegno».

Comunicato da: Meet Up Spazio Libero Jesi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*