Butini, presidente Fondazione Colocci | Password Magazine
Festival Pergolesi

Fondazione Colocci, cambio di vertice

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Il dott. Luca Butini  è il nuovo presidente della Fondazione Colocci, che gestisce in città i tre corsi di laurea triennale dell’Università di Macerata. Lo ha eletto giovedì sera il consiglio di amministrazione, del quale è entrato a far parte in rappresentanza del Comune di Jesi per coprire il posto ancora vacante lasciato un paio d’anni fa da Claudio Fratesi (l’altro rappresentante del Comune di Jesi, l’avv. Claudio Perini, è stato confermato). L’elezione di Butini è avvenuta su indicazione dei quattro soci fondatori che sono, oltre al Comune di Jesi, Banca Marche, Banca Popolare di Ancona e Fondazione Cassa di Risparmio.

Butini, vicesindaco con deleghe alla cultura e alle politiche giovanili, sostituisce alla guida della Fondazione il prof. Gabriele Fava che, dopo aver completato due mandati alla presidenza, aveva rassegnato una decina di giorni fa le proprie dimissioni. Al prof. Fava è stato espresso il più vivo ringraziamento da parte dell’intero consiglio di amministrazione per l’impegno e la dedizione che hanno contraddistinto la sua presidenza, permettendo alla Fondazione di raggiungere importanti traguardi.

Il dott. Butini guiderà la Fondazione Colocci nella transizione verso la revisione dello statuto, obiettivo già concordato dai soci fondatori e tappa necessaria per una ridefinizione del ruolo dell’ateneo a Jesi.

Nel ringraziare soci e consiglio di amministrazione per la fiducia accordata, Butini ha dichiarato che rinuncerà all’indennità prevista per la carica di presidente ed ha assicurato che perseguirà la ricerca della massima condivisione delle scelte strategiche per la definizione dell’attività futura della Fondazione Colocci.

 

(Comunicato da: Comune di Jesi)

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.