"Fondazione Colocci sede di eccellenza", così il Rotary premia l'Università di Jesi | | Password Magazine
Festival Pergolesi

“Fondazione Colocci sede di eccellenza”, così il Rotary premia l’Università di Jesi

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Importante appuntamento questa sera al Teatro Pergolesi di Jesi, per la consegna del Premio Paul Harris Fellow del Rotary Club international. Ad aggiudicarsi il prestigioso riconoscimento è la Fondazione Angelo Colocci per la qualità dei corsi di laurea che gestisce in collaborazione con l’Università di Macerata. Un premio attribuito “per il contributo allo sviluppo di un polo universitario di eccellenza presso la città di Jesi – si legge nella motivazione inviata alla sede accademica – caratterizzandosi per un apprezzato servizio di assistenza agli studenti e di sostegno, anche con iniziative proprie, ed un’ampia offerta culturale, che ha decisamente arricchito il territorio”. Particolarmente soddisfatto il Presidente della Colocci, Gabriele Fava che, a nome di tutti i dipendenti dell’azienda, ringrazia il Club. “Da oltre vent’anni lavoriamo alla diffusione dell’istruzione universitaria – dice – alla formazione professionale e alla promozione della cultura nella Vallesina. Questo riconoscimento è il segno tangibile che il nostro impegno si è tradotto in risultati di qualità, che non solo interessano il nostro territorio, ma, vista la provenienza degli iscritti, stanno raggiungendo un bacino extra-regionale sempre più ampio. La nostra sede universitaria rappresenta di fatto un’alternativa giovane e dinamica al percorso universitario tradizionale, alternativa che si snoda con un obiettivo primario che non perde mai di vista: rispondere concretamente alle attuali esigenze del mercato del lavoro. Sicuramente l’onorificenza del Rotary ci sprona a impiegare tutte le energie necessarie per continuare a dare sempre il meglio”.

Durante la cerimonia di premiazione, oltre a Gabriele Fava, sul palco sono saliti anche Damiana Camisa e Stefano Papa, neo laureati col massimo dei voti rispettivamente in Scienze Giuridiche Applicate e Scienze dell’Amministrazione Pubblica e Privata (il corso triennale e il corso specialistico presenti a Jesi) con le loro docenti relatrici, le professoresse Monica Stronati ed Eleonora Cutrini, e tutti insieme daranno concreta testimonianza del percorso di studi alla Fondazione Colocci.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.