Fratelli d’Italia, un convegno per valorizzare il made in Italy e i vini della tradizione marchigiana

JESI – Presentato il Convegno “Valorizzare il made in Italy, i vini della nostra tradizione, i verdicchi, i rossi marchigiani” organizzato dal Partito “Fratelli D’Italia” di Jesi che si terrà venerdì 1 febbraio alle 17.30 nelle sala del Lampadario del Circolo Cittadino

Presenti all’incontro i rappresentati del partito FDI, Federica Dary, portavoce della città di Jesi; Lorenzo Rabini, portavoce provinciale e Carlo Ciccioli portavoce regionale, entusiasti del convegno perché riguarda uno dei settori strategici per l’economia regionale. Al centro dell’attenzione c’è infatti un argomento caro alla tradizione marchigiana, “Il vino italiano rappresenta circa il 30% della produzione mondiale – commenta Carlo Ciccioli – e Jesi è la capitale del Verdicchio e quindi è doveroso parlarne per essere in linea con ciò che sta accadendo nel nostro territorio e cioè il ritorno alle campagne come reazione alla deindustrializzazione”. Ed è su questa linea che il partito si vuol muovere per far sentire la propria voce, mettendosi dalla parte della comunità e valorizzare ciò che la regione e Jesi hanno da offrire: “E per farlo bisogna credere nel partito – commenta Lorenzo Rabini – perché Federica sta facendo un ottimo lavoro, meglio stare dalla pare di un partito ormai consolidato piuttosto che uno civico, per raggiungere i primari obiettivi”. Il convegno focalizza la sua attenzione sul Verdicchio e i rossi della tradizione marchigiana e dunque sul vino riconosciuto a livello nazionale e internazionale: “Sarà presente anche l’On. Ylenja Lucaselli, deputato di Fratelli D’Italia – spiega Federica Dary – ed esperta del settore vinicolo in quanto familiare del titolare della Sauthern Glazer’s Wine and Spiritz di Miami che distribuisce circa 60 milioni di bottiglie italiane negli USA”. Oltre a lei, saranno presenti il Direttore dell’Istituto Marchigiano Tutela Vini, Alberto Mazzoni; la Capogruppo al Consiglio Regionale, Elena Leonardi; il Deputato delle Marche, Francesco Acquaroli; la portavoce comunale, Federica Dary; il portavoce provinciale, Lorenzo Rabini e il portavoce regionale, Carlo Ciccioli.

Per il partito FDI, il convegno sarà un’occasione per rimarcare ancora di più quanto sia fondamentale, per la crescita culturale ed economica della nostra regione e in particolare di Jesi e la sua valle, valorizzare delle eccellenze che vengono prodotte.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*