Fuga di gas in un appartamento in centro, due persone ustionate

JESI – Nel targo pomeriggio di oggi alle 19.45 circa, i vigili del fuoco sono intervenuti in pieno centro storico di Jesi per un presunto scoppio di una bombola GPL all’interno di una abitazione. Per cause in fase di accertamento, vi era stata una perdita di gas GPL da un fornello all’interno di un appartamento, con la relativa fiammata che ustionava i due inquilini. I vigili del fuoco hanno prestato soccorso agli infortunati: ricevute le prime cure sul posto, venivano trasportati dal personale del 118 al pronto soccorso di Jesi, successivamente hanno messo in sicurezza la bombola portandola all’esterno dell’appartamento e monitorandola sia con la termocamera per la temperatura, con l’esplosimetro per verificare ulteriori perdite di gas.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*