Fumo dall'Api, raffica di segnalazioni. Comitato in allarme chiede spiegazioni | | Password Magazine

Fumo dall’Api, raffica di segnalazioni. Comitato in allarme chiede spiegazioni

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

FALCONARA MARITTIMA – Il Comitato Mal’aria Falconara sollecita il Comune per chiarire cosa ufficialmente sia accaduto ieri pomeriggio alla raffineria:

«Abbiamo appreso la notizia del camion cisterna esploso e del ferimento di una persona, che ci auguriamo possa essere lieve e le conseguenze presto risolte – scrive il comitato – Ciò premesso, e ribaditi gli auguri di pronta guarigione e il ringraziamento ai soccorritori, ci permettiamo di far notare che le foto che ci sono state indirizzate documentano inequivocabilmente una fumata bianca e densa, molto densa, da camino della raffineria, non quella della camion cisterna esplosa. Ci sono decine di foto in rete oltre a queste da noi ricevute, inequivocabili. L’orario potrebbe anche essere il medesimo, ma i due fatti non vediamo come possano essere collegati, quindi la domanda rimane: cosa è accaduto in raffineria?
Ringraziamo chi vorrà fornirci informazioni in merito e auspichiamo il Comune di Falconara vorrà chiedere immediatamente e ufficialmente spiegazioni alla raffineria, senza attendere nostra specifica richiesta in tal senso».

Intanto, è fuori pericolo di vita il conducente dell’autocisterna esplosa ieri in un parcheggio di Falconara: ricoverato all’ospedale di Torrette, le sue condizioni sono comunque gravi.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.