Gettano la droga alla vista dei carabinieri, due minorenni nei guai | Password Magazine

Gettano la droga alla vista dei carabinieri, due minorenni nei guai

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

BELVEDERE OSTRENSE – Due minorenni entrambi studenti di 17 anni sono finiti nei guai ieri pomeriggio a Belvedere Ostrense. I ragazzi si trovavano in compagnia di altri due amici, coetanei e anche questi studenti, in via Monteplano. Stavano facendo capannello, per evitare che qualche occhio indiscreto potesse capire cosa stavano facendo. La loro posizione ha insospettito i Carabinieri della locale Stazione che stavano effettuando dei controlli in zona. Alla vista dei militari che si stavano avvicinando, uno dei quattro ragazzini (un 17enne di Morro d’Alba) si è subito disfatto, gettandolo a terra, di un piccolo involucro che immediatamente recuperato è risultato contenere della marijuana. Tutti e quattro abitanti a Belvedere e Morro d’Alba, sono stati accompagnati in caserma per accertamenti e sottoposti a perquisizione. Nella tasca di un altro, residente a Belvedere, è stato rinvenuto un ulteriore involucro simile al primo contenente sempre un modico quantitativo di marijuana. Le perquisizioni a casa dei minorenni non hanno consentito di rinvenire ulteriori quantitativi di droga. I minori al termine dei controlli sono stati affidati ai rispettivi genitori.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.