Gianfilippo Mosconi: «Cari tifosi,…»

JESI – Il presidente della Jesina Calcio Gianfilippo Mosconi si rivolge ai tifosi con una lettera aperta:

«Cari tifosi,

vi confesso che ieri al Manuzzi, così numerosi e calorosi, siete stati straordinari, al pari di una squadra che ha tenuto in mano la partita per larga parte dell’incontro e che a detta di tutti è stata la migliore formazione vista in campo a Cesena.

Al di là di una sconfitta assolutamente immeritata, resta la splendida giornata di sport che abbiamo vissuto insieme e che per me – ma sono convinto anche per molti di voi – resterà scolpita nel cuore.

Ricordate l’obiettivo che vi avevo confidato quando ho preso in mano questa società? Riportare entusiasmo tra il pubblico con una squadra competitiva e bella a vedersi.

Ieri, al Manuzzi di Cesena, questo obiettivo ha preso forma.

Per questo, nel ringraziarvi di cuore per l’entusiasmo con cui avete trascinato la squadra, desidero fare un regalo a tutti gli sportivi di Jesi: domenica prossima, per la partita interna contro il Montegiorgio, tutti i biglietti saranno venduti a prezzo ridotto. Ingresso curva a 5 euro e tribuna a 10 euro. È un piccolo, ma concreto segno di riconoscenza nei vostri confronti.

Ho l’auspicio che questo ritrovato entusiasmo possa essere anche di stimolo ad una imprenditoria locale che all’inizio di questa nuova avventura è stata legittimamente alla finestra per vederci all’opera e che ora mi auguro prenda atto degli impegni che stiamo onorando e ci dia una mano a sostenere la causa leoncella.

Con affetto, Gianfilippo Mosconi ».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*