Giardini pubblici, atti vandalici. Il Sindaco: "Una vergogna che deve farci riflettere" | | Password Magazine
Banner Aprile IH Victoria

Giardini pubblici, atti vandalici. Il Sindaco: "Una vergogna che deve farci riflettere"

JESI – Atti vandalici ai giardini pubblici.  Imbrattate panchine, muri e il lato dello stadio. L’indignazione arriva direttamente dal Sindaco e trova spazio sulla sua pagina facebook: “Così hanno imbrattato i giardini pubblici di viale Cavallotti, lato stadio, appena risistemati. Credo sia un’autentica vergogna che deve farci riflettere – ha detto il Sindaco – Si spendono tanti soldi e poi questi sono i risultati”.

L’investimento complessivo della riqualificazione dei giardini pubblici ammontava a circa 400 mila euro e il via ai lavori risaliva a marzo.

“Era emersa la volontà di installare telecamere anche ai giardini pubblici proprio per tutelare e tenere sotto controllo un’area che i lavori di riqualificazione hanno reso molto apprezzato e frequentato dai cittadini – ha aggiunto poi Bacci – Credo che sia un percorso a questo punto doveroso, insieme ad una azione di sensibilizzazione nelle scuole per promuovere tra i più giovani il rispetto della cosa pubblica”.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.