Giorno della memoria, in scena al Polivalente "Diario dal Lager" | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Giorno della memoria, in scena al Polivalente "Diario dal Lager"

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

 

PIANELLO VALLESINA – E’ intitolato “Aldo Capri, diario dal lager”  lo spettacolo teatral-musicale che gli studenti dell’Istituto comprensivo B. Gigli intendono proporre alla cittadinanza in occasione del giorno della memoria di venerdì 27 gennaio. Il progetto, patrocinato dai Comuni di Castelbellino, Monte Roberto e San Paolo di Jesi, prende spunto dal diario scritto all’interno di un lager – non quindi un ricordo ma eccezionalmente una testimonianza diretta – di Aldo Carpi, letterato e pittore di origine ebrea ma di fede cattolica, internato a Gusen (sottocampo di Mauthausen) non tanto per motivi razziali quanto come prigioniero politico, a causa delle sue simpatie per i partigiani. Il suo sguardo si posa sulle atrocità che vede intorno a sé, sempre aggrappato alla speranza che gli derivava dall’attaccamento alla famiglia, dalla fede religiosa e dall’arte.

Lo spettacolo, in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati politici e militari italiani, avrà luogo venerdì pomeriggio alle ore 18.00 presso la Sala Polivalente di Pianello Vallesina.

La produzione letteraria e artistica del pittore sarà accompagnata dalle musiche di casa Carpi, in particolare del fratello Fiorenzo. Esecuzioni musicali a cura degli allievi dell’Istituto Gigli. Ingresso Libero.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.