Giorno della Memoria, spettacolo e concerto all'Abbazia di Sant'Apollinare | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Giorno della Memoria, spettacolo e concerto all’Abbazia di Sant’Apollinare

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

MONTE ROBERTO – Due giornate in ricordo dello sterminio e delle persecuzioni del popolo ebraico e dei deportati militari e politici italiani nei campi nazisti. Mercoledì 27 e giovedì 28 gennaio, presso l’Abbazia di Sant’Apollinare, celebrazione del “Giorno della Memoria, censura e persecuzione” a cura dell’Istituto Comprensivo B. Gigli  d’intesa con i Comuni di Castelbellino, di Monte Roberto e di San Paolo di Jesi. Mercoledì si inizia alle ore 18.00 con lo spettacolo teatrale musicale: “La censura radiofonica: da oggi non si può trasmettere” con esecuzioni musicali a cura dei ragazzi dell’Istituto Comprensivo B. Gigli. Musiche di Mendelssohn, Bloch, Sinigaglia, Castelnuovo – Tedesco.

Giovedì 28 gennaio, serata conclusiva, alle ore 21.00, con il concerto “La Musica Proibita” (Gabriele Bartoloni – clarinetto; Serena Cavalletti  –  violino; Luca Delpriori – corno; Tiziana Marfisi – pianoforte; Marco Monina – chitarra). Docenti di musica e strumento dell’Istituto B. Gigli. Musiche di Luzi, Sinigaglia, Castelnuovo – Tedesco.

Ingresso libero e gratuito.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.