Giovanissimi tentano furto in palestra, denunciati

SANTA MARIA NUOVA – I carabinieri di Santa Maria Nuova, agli ordini del Maresciallo Carlo Di Primio, hanno denunciato per tentato furto aggravato due 18 enni ed un sedicenne del luogo. Durante la notte di Santo Stefano, infatti, i tre giovani avevano tentato di fare un furto alla polisportiva del luogo: dopo aver sfondato la porta antipatico si sono introdotti all’interno senza però nulla poter asportare.

Nei loro confronti è stata inoltrata una informativa sia alla Procura ordinaria che per i minorenni, imputandogli il tentato furto aggravato, in quanto commesso con violenza e almeno da tre persone.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.