Gran Carnevale di Chiaravalle, una settimana di iniziative | Password Magazine
Festival Pergolesi

Gran Carnevale di Chiaravalle, una settimana di iniziative

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

CHIARAVALLE – Da giovedì grasso a martedì grasso, una settimana di appuntamenti al Carnevale di Chiaravalle

Tra tante iniziative che animano la cittadina di Chiaravalle, la più sentita è sicuramente il Carnevale: la sfilata di carri allegorici e gruppi mascherati che colora le vie del centro la domenica di Carnevale (che quest’anno cade il 2 marzo) è una bellissima tradizione che la Pro Loco Chiaravallese si impegna a difendere e valorizzare.

Già da tempo i bravi volontari sono al lavoro per allestire i carri, mentre in città sale l’attesa per l’evento, tra amici ci si riunisce per studiare quale maschera indossare e ci si ingegna per trovare la soluzione più originale, spiazzante, divertente.

Il Gran Carnevale di Chiaravalle è una festa tutta da vedere e da vivere, tra colori, musica e naturalmente i sapori e i profumi dei dolci tipici del periodo.

Ma lo sforzo della Pro Loco non si ferma qui e grazie al sostegno dell’Amministrazione Comunale, ha organizzato un’intera settimana di eventi, tutti all’insegna del divertimento, dell’umorismo e della voglia di uscire fuori dagli schemi.

Si comincia Giovedì 27 febbraio (ore 21) con la comicità di Giorgio Montanini, stand up comedian tra i più apprezzati sul panorama nazionale, che al Teatro Comunale presenta il suo monologo più graffiante: “Un uomo qualunque”.

Si prosegue Venerdì 28 febbraio (ore 20,30) con l’intrigante “Cena con delitto” proposta dalla compagnia “Semper Ad Maiora”. Una cena diversa dal solito, dove, tra una portata e l’altra, sarà messo in scena un delitto e toccherà ai commensali risolvere l’enigma.

Sabato 1 marzo sarà la volta dell’umorismo della penna con la prima edizione del Premio Riso di Carta, nato per valorizzare scrittori o autori di genere comico-umoristico-satirico. Il premio viene consegnato quest’anno al blogger Cristiano Micucci, autore con il collettivo Diecimila.me della fantastica parodia di Casaleggio su Twitter che poi è diventata un libro.

Martedì 4 marzo si chiude il Carnevale. Il pomeriggio è interamente dedicato ai bambini che con le loro maschere coloreranno Corso Matteotti. La sera a teatro sarà la volta della Compagnia Scacciapensieri di Santa Maria Nuova con lo spettacolo in vernacolo “Domè de Marturello è gido a casa a naolo”

Altra grande novità di questa edizione del Gran Carnevale di Chiaravalle è una bella lotteria che mette in palio addirittura 30 premi. I biglietti al prezzo di solo 1 euro saranno in vendita fino a domenica 2 marzo. E proprio domenica, alle 19, si terrà l’estrazione: il più fortunato vincerà una fantastica Crociera sul Mediterraneo! Tra i premi anche un tablet, una bicicletta, e poi gioielli, accessori moda, cene, buoni spesa e tanti altri bellissimi premi.

Popolarissimi i prezzi dei biglietti per partecipare alle iniziative: 10 euro per lo show di Montanini a teatro, 25 euro per la cena con delitto, 5 euro per lo spettacolo in vernacolo. Sono ad ingresso gratuito, invece, il Gran Carnevale della domenica e il Carnevale dei Piccoli del martedì.

Per informazioni e prenotazioni: 334 – 3287554; proloco@comune.chiaravalle.an.it; www.prolocochiaravallese.it; su facebook: Proloco Chiaravallese.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.