Gran finale per lo Jesi Jazz Festival 2016 | | Password Magazine
Festival Pergolesi  

Gran finale per lo Jesi Jazz Festival 2016

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

 JESI – Ultima serata dello Jesi Jazz Festival 2016 venerdì 29 Luglio, con due concerti sempre nel cuore del centro storico. Nel primo, che si terrà in Piazza Federico II alle 22,00, si esibirà il duo formato da Susanna Stivali, voce e Guilherme Ribeiro, in questo primo set nelle vesti sia di pianista che di fisarmonicista.

 Susanna Stivali si è imposta negli ltimi anni come uno dei nuovi  nomi del jazz italiano.
Studia pianoforte, canto classico e jazz specializzandosi, tra gli altri, con Bob Stoloff, Murk Murphy, Mily Bermejo. Tra le sue collaborazioni possiamo citare quelle con Lee Konitz, Miriam Makeba, Giorgia, Chico Buarque De Hollanda, Jaques Morelembaun, Aaron Goldberg, Rita Marcotulli.

Guilherme Ribeiro, musicista brasiliano, suona e ricerca con la fisarmonica da molti anni. Pianista, tastierista, fisarmonicista e compositore,  Ribeiro ha suonato al fianco di Bob Waytt, Robertinho Silva, Nenê, Bocato, Léa Freire, Carlos Malta, Sound Scape Big Band Jazz, Paulo Moura, Raul de Souza, Maurício Einhorn, Symphony Orchestra of the State of São Paulo e altri. 

Il secondo concerto che chiuderà la rassegna jesina si terrà invece nella scalinata di Piazza delle Monachette, con le due fisarmoniche di Ribeiro e di Giacomo Rotatori che intesseranno un dialogo struggente e raffinatissimo. Giacomo Rotatori non è solo un eccellente musicista ma un vero e proprio  virtuoso della fisarmonica.  Dopo il diploma in contrabbasso presso il conservatorio G. Rossini di Pesaro decide di dedicarsi allo studio della fisarmonica, strumento che suona sin da bambino, sotto la guida del maestro Sergio Scappini presso il conservatorio G. Verdi di Milano. Frequenta i seminari di Arcevia Jazz e i seminari tenuti dai maestri Richard Galliano e Luciano Biondini a Castelfidardo, patria della fisarmonica.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.