Grande Guerra, prossimo appuntamento della rassegna

JESI – Si annuncia di grande interesse il prossimo appuntamento della rassegna “L’Italia nella Grande Guerra”, organizzata e promossa dal Comune di Jesi per il centenario dell’inizio del primo conflitto mondiale e e composta da conferenze e proiezioni cinematografiche.

Domani pomeriggio (giovedì 16), alle ore 18, presso la sala maggiore del Palazzo della Signoria, Roberto Pertici, ordinario di Storia Contemporanea all’Università di Bergamo, parlerà della cultura italiana nella crisi del 1914-1915, dominata dallo scontro tra interventisti e neutralisti. A introdurre la relazione sarà Riccardo Piccioni, ricercatore di storia contemporanea presso l’Università di Macerata e componente del comitato scientifico che presiede alle iniziative per il centenario 1915-2015.

Roberto Pertici è tra i più acuti e raffinati studiosi delle elite intellettuali italiane del ‘900 e del dibattito culturale da esse animato. Tra le sue ultime pubblicazioni “Chiesa e Stato in Italia. Dalla Grande Guerra al nuovo Concordato 1914-1984” (Bologna, Il Mulino). È membro della redazione delle riviste “Storiografia”, “Ventunesimo secolo” e del comitato scientifico degli “Annali della Fondazione Ugo La Malfa”. Fa parte inoltre del comitato scientifico della Fondazione Papa Giovanni XXIII di Bergamo e collabora come editorialista all’Osservatore Romano e ad altre testate nazionali. La rassegna cinematografica riprenderà invece giovedì della prossima settimana, alle 21.15, sempre presso il nuovo spazio teatrale de “Il Piccolo” di Jesi, annesso al complesso parrocchiale di San Giuseppe, con il capolavoro di Jean Renoir “La grande illusione”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.