Guerrino, vittima del terremoto: domenica i funerali a Jesi | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Guerrino, vittima del terremoto: domenica i funerali a Jesi

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI –  Si svolgeranno domenica pomeriggio, alle ore 16.00, presso la Chiesa di San Francesco d’Assisi i funerali di Guerrino Pierelli, lo jesino di 75 anni, rimasto vittima del terremoto ad Amatrice.

Piangono la sua scomparsa la moglie Cesarina Silvi, la figlia Cinzia e il genero Nicola.

L’uomo si trovava ad Amatrice perché in vacanza insieme alla moglie. La donna è stata dimessa nei giorni scorsi dall’ospedale Carlo Urbani dove era stata trasferita dall’ospedale de L’Aquila. Il corpo del pensionato jesino è stato riconosciuto solo dopo alcuni giorni tramite il Dna, a seguito del ritrovamento del corpo sotto le macerie dell’Hotel Roma dove alloggiava con la moglie. Decisivi per il riconoscimento anche il pigiama indossato dall’uomo, una catenina e alcuni effetti personali.

La salma è stata trasferita da Rieti a Jesi questa mattina. Dalle ore 8.30 di domani, sarà esposta per un ultimo saluto presso la camera mortuaria del Carlo Urbani.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.