Guida ubriaco sulla SS76 contromano, 70enne bloccato dai carabinieri

JESI – Notte di paura sulla SS76, nel tratto che va da Monsano a Mergo. Un quasi 70enne ha imboccato contromano la
superstrada. Alcuni automobilisti in transito nel senso di marcia opposto hanno dato  l’allarme alla centrale operativa dei Carabinieri di Jesi, che ha subito attivato le operazioni di messa in
sicurezza della strada statale. Sono state necessarie due pattuglie dei Carabinieri di Jesi per interdire le uscite stradali al fine di evitare una catastrofe. Le gazzelle hanno dovuto raggiungere velocità elevatissime per chiudere i snodi in tempo ad evitare incidenti gravi, essendo il tratto suddiviso dallo
spartitraffico di cemento armato. Il tutto è durato pochi minuti con esito positivo, il guidatore è stato
bloccato all’uscita di Apiro/Mergo e trovato in alto stato di ebrezza. Per questo ne risponderà oltre che
per la guida contromano. Continueranno i numerosi servizi dei Carabinieri di Jesi per garantire la sicurezza alla cittadinanza.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*