Halloween tra misteri, viaggi nell'ombra e La Nera Signora di Morro d'Alba | Password Magazine
Lulù  

Halloween tra misteri, viaggi nell’ombra e La Nera Signora di Morro d’Alba

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

MORRO D’ALBA – Il 31 ottobre, la magia del mistero è da vivere nel borgo di Morro d’Alba. 

Dopo la pausa forzata dovuta al covid, grazie al cadere dei limiti di ingresso nei musei, ritorna una delle manifestazioni più apprezzate dai bambini e non solo: Halloween al museo, che in questa occasione si trasforma in un’attività diffusa su tutto il centro storico del suggestivo borgo famoso per il vino Lacrima.

La festa celebre negli Stati Uniti ma con radici europee, da anni viene festeggiata a Morro d’Alba all’interno dei suggestivi sotterranei del castello. Anche quest’anno avremo una doppia occasione di divertimento nel pomeriggio e nella serata. 

Dalle 15 alle 18.30 prenderà il via Halloween al Museo, la tradizionale festa dedicata ai bambini che, accolti da figuranti, potranno divertirsi con la caccia alle zucche, la risoluzione di indovinelli ed enigmi nelle sale del Museo Utensilia, dove gli strumenti della cultura mezzadrile saranno il tema delle domande. All’esterno, lungo il camminamento di ronda, La Scarpa, ci saranno poi la Truccabimbi Misteriosa, le letture con la Strega, il laboratorio di lettura in collaborazione con la Biblioteca locale e un Nutella Party, a cura dell’associazione “Insieme si può fare”. Lungo il camminamento di ronda si aprono delle porte misteriose. Una è abitata dalla Strega del Castello, esperta fatucchiera, trasforma i bambini cattivi in bambini buoni. L’altra stanza è uno spazio dedicato al padre del genere horror Edgar Allan Poe. Gli oggetti che ritroviamo all’interno parlano di lui, della sua vita, delle sue passioni, ma in tutto il percorso esterno e nelle stanze museali, alcuni oggetti sono ispirati ai titoli dei suoi racconti. Sarà un divertente gioco per grandi e bambini quello di ritrovarli tutti. 

L’ingresso al Museo e alle attività in esterno (compresa la merenda) è di 3 euro a bambino, gratuito per gli accompagnatori. Tutti i bambini partecipanti riceveranno un gadget in dono. Per questa attività è consigliata la prenotazione al 328 5487491 (Assessorato Cultura, Turismo ed Attività Produttive) entro le 12 di sabato 30 ottobre. Per l’ingresso al museo e nelle stanze dove si svolgono altre attività è necessario il green pass.

Nella serata, la notte più oscura dell’anno pensata per un pubblico adulto, ha un riverbero ancora più fosco con il Live reading dell’orrore La Nera Signora di Morro d’Alba, dove il pubblico è parte della storia. 

locandina6 (2) MODIFICATA 3

Ideato dallo scrittore Alessandro Morbidelli e letto ed interpretato da Stefano Vecchi, Lucia Olivi e Francesca Rossetti, lo spettacolo si svolge nell’incantevole scenario di Morro d’Alba, presso l’Auditorium Santa Teleucania, una chiesa sconsacrata del 1670, per due rappresentazioni successive alle 22 e alle 23 di domenica 31 ottobre. Un brindisi di vino Lacrima, riservato ai partecipanti, concluderà entrambe le rappresentazioni. L’ingresso è gratuito, ed è necessario il green pass. Anche in questo caso i posti sono limitati, ed è consigliata la prenotazione al 328 5487491 (Assessorato Cultura e Turismo).

Ma le sorprese non sono finite e per la speciale serata di questa edizione di Halloween 2021, a partire dalle 21.00, inizierà un’affascinante viaggio nell’ombra. Il Camminamento di ronda la Scarpa sarà illuminato da candele e risuonerà una raffinata playlist horror, ispirata al racconto dello spettacolo serale. La musica e la rarefatta illuminazione, renderanno la passeggiata notturna un’esperienza del tutto inedita per quanti avranno il piacere di avventurarsi in un viaggio tra sogno e mistero, immersi nelle ombre della notte. L’ingresso è libero, senza green pass. 

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.