Homeland - Caccia alla spia | Password Magazine
Festival Pergolesi

Homeland – Caccia alla spia

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

Homeland” è una serie tv di genere drammatico/thriller, ispirata alla serie israeliana ”Hatufim”, trasmessa per la prima volta sul canale americano ShowTime nel 2011. 

Carrie Mathison (Claire Danes) è un’agente della CIA eccezionalmente dotata ed intuitiva convinta che il marine americano Nicholas Brody (Damian Lewis) – detenuto da al-Qaida per 8 anni, miracolosamente sopravvisuto e pertanto ritenuto un eroe di guerra da tutta la nazione – sia in realtà un infiltrato altamente pericoloso per la sicurezza nazionale. Già dai primi frame è chiaro che questa serie è un piccolo capolavoro televisivo. L’intento (dichiarato) dei sceneggiatori è quello di creare un prodotto che catturi l’attenzione di un pubblico giovane. In Homeland si susseguono senza sosta intrighi da far accapponare la pelle, sia per la magistrale costruzione narrativa, sia per una scelta delle immagini eccezionale.

La serie fu ideata da Howard Gordon, Alex Gansa e Gideon Raff nei primi mesi del 2010. La ShowTime, nuovo colosso dell’industria cinematografica televisiva, ne ordinò il pilota affidandolo al regista Michael Cuesta. Nella prima serie, composta da 12 episodi, vengono presentati i personaggi principali, ma si denota da subito il carattere quasi sociale della serie, ancorata profondamente alla realtà politico-militare che gli USA stanno vivendo ormai da 10 anni. Essa infatti oscilla tra i due schieramenti, confondendo il senso della ragione, di ciò che è giusto o sbagliato, avvicinando (anche solo per condannare) il mondo terroristico nemico.

Nel 2013 è trasmessa in Italia dalla Fox la seconda serie. Gli episodi sono settimanali, quindi c’è tutto il tempo per recuperare l’imperdibile prima serie e tuffarsi nel mondo dell’equivoco dove a nessuna ipotesi corrisponde una tesi esatta.

Giuseppe De Lauri

 

 

 

© RIPRODUZIONE RISERVATA

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.