I burattini conquistano il Campo Boario

JESI – Pienone di famiglie ieri sera al Campo Boario per “Il grande trionfo di Fagiolino”, spettacolo di burattini tradizionali Emiliani della famiglia d’Arte Monticelli, messo in scena dalla Compagnia Teatro del Drago. La serata, nell’ambito del 19esimo Festival di Burattini, Marionette e Teatro di Figura “Ambarabà”, è firmata dall’Atgtp (associazione teatro giovani teatro pirat) per la direzione artistica e organizzativa. Il burattinaio, Mauro Monticelli di Ravenna, ha eseguito una storia dalla trama semplice ma proveniente da un vecchio canovaccio del burattinaio bolognese Angelo Cuccoli risalente a metà dell’Ottocento. Il Festival prosegue stasera, ore 21,30, a Chiaravalle, con un classico dell’Atgtp “Le avventure di Pulcino” nel Cortile della Biblioteca Comunale, giovedì 20 (ore 21.30) nelc entro storico di Castel Colonna di Trecastelli con “Storie con le gambe per orecchie in partenza”, venerdì 21 (sempre 21.30) ad Osimo nel cortine di Palazzo Campana con “i musicanti di Brema” e poi di nuovo a Jesi lunedì 24 al Campo Boario con il “Gran Circo dei Burattini”. Informazioni e programma completo su www.atgtp.it

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*