I vicini danno l'allarme, l'anziano era morto in casa da una settimana | | Password Magazine
Banner Aprile IH Victoria

I vicini danno l’allarme, l’anziano era morto in casa da una settimana

MOIE – Un anziano di 84 anni è stato trovato senza vita nella sua abitazione a Moie, in via Torrette. L’allarme è scattato nella tarda mattinata di oggi quando i parenti più stretti, allertati dai vicini, non riuscendo a mettersi in contatto con l’anziano, hanno chiamato la Polizia dell’Unione dei Comuni. Sul posto anche i vigili del fuoco per forzare gli infissi e introdursi in casa insieme al personale del 118.
L’uomo, che viveva da solo, non si vedeva in giro da alcuni giorni.

L’uomo è stato trovato senza vita, deceduto per cause naturali. Il corpo era in avanzato stato di decomposizione, secondo il medico legale la morte risalirebbe almeno a una settimana fa.

La notizia è stata data ai due nipoti, gli unici parenti dell’anziano, insieme alla sorella che vive fuori regione.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.