Il candidato Giampaoletti presenta "Insieme per Monteroberto" | Password Magazine
Festival Pergolesi

Il candidato Giampaoletti presenta "Insieme per Monteroberto"

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

MONTE ROBERTO –  Le parole di Gabriele Giampaoletti, candidato sindaco della lista “Insieme per Monte Roberto“, sulle pagine del nostro portale per raccontare progetti e obiettivi del suo programma, in corsa verso le Amministrative del 25 maggio.

“Il nostro è un progetto ambizioso. Un progetto basato sui valori della partecipazione democratica, del diritto al lavoro, delle pari opportunità, della solidarietà, della tutela dell’ambiente, delle risorse finanziarie disponibili, sulla programmazione e sulla cooperazione strategica fra gli enti locali. Un progetto rivolto al futuro, con la consapevolezza che solo riuscendo a costruire una comunità unita faremo qualcosa di importante.

“Siamo consapevoli che ci troviamo in una fase di calo delle risorse economiche disponibili. Proprio per questo diciamo che ora non si tratta di formulare o inventare progetti strepitosi e sensazionali, si tratta, invece, di commisurarli alle necessità, ai bisogni, alle aspettative e alle speranze dei cittadini”

Il lavoro che faremo giorno per giorno, settimana per settimana, prenderà vita grazie al contributo dei nostri sostenitori e di coloro che si riconoscono nelle nostre intenzioni.

Noi non siamo qui per dare giudizi. Dobbiamo parlare a tutti riportando la gente a partecipare alla vita politica aprendo il confronto sulle idee innovative,organizzando incontri, dibattiti , laboratori e assemblee pubbliche. Tutti abbiamo l’obbligo di rimetterci in gioco avendo la forza di lasciare da parte ambizioni personali, pregiudizi, rancori, antipatie e correnti, impegnandoci a fare ciò che è rimasto irrealizzato.

“L’amministrazione comunale di Monte Roberto deve svolgere un ruolo importante in un contesto di integrazione e di rinnovamento delle politiche territoriali che riguardano gli enti sovra-comunali come CIS, SOGENUS, MULTISERVIZI, ATA rifiuti, SANITA’, sviluppando il concetto di comunità territoriale legato anche alla Gestione Associata delle Funzioni Fondamentali. Lo deve fare garantendo da una parte i diritti dei lavoratori e di chi opera all’interno di queste strutture, ma soprattutto garantendo i cittadini che non chiedono altro che efficienza dei servizi ed economicità. Dobbiamo rendere accessibili alla rete i bilanci e le spese della nostra amministrazione e delle controllate, consentendo all’opinione pubblica un immediato riscontro; nella nostra qualità di Amministratori dobbiamo pretendere l’accesso  a tutte le informazioni riguardanti i bilanci delle controllate, così come è importante verificare la possibilità di abbassamento delle tariffe, mantenendo inoltre gli impegni per il raggiungimento degli obiettivi entro i termini stabiliti.

Non appartiene a noi l’idea di arroccarsi ai vecchi schemi, alle logiche del passato o al tatticismo esasperato costruito sull’idea di alleanze con chiunque. Solo rimettendo al centro del dibattito la questione morale, convinceremo gli elettori a votarci.

Al contrario di quanto oggi ci viene detto da chi fa pratica di populismo e demagogia, diciamo che fare politica è una cosa bella. Ma la buona politica sta nella trasparenza, nella elaborazione di concetti semplici e chiari. E noi ci metteremo la faccia, così che i cittadini possano sapere sempre con chi confrontarsi, Sindaco, Assessori e Consiglieri. Daremo risposte non lasciando solo nessuno, assumendoci le nostre responsabilità, dettando l’agenda politica ma restando sempre disponibili all’ascolto e alle richieste dei cittadini!

Gabriele Giampaoletti

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.