Il commosso ultimo saluto di Roberto Mancini a Paolo Villaggio

JESI –  Anche Roberto Mancini si è aggiunto a tutti quelli, e sono tanti, che hanno voluto salutare per l’ultima volta Paolo Villaggio, deceduto all’età di 84 anni oggi a Roma.

Il grande comico di fantozziana memoria era un  blucerchiato da sempre, tanto da affermare: “Sono sampdoriano dalla nascita, in pratica siamo nati insieme”.

E Roberto, grande giocatore della Sampdoria, sui social, oltre a postare la foto che lo ritrae assieme a Gianluca Vialli e al papà del mitico ragionier Ugo Fantozzi, scrive: “Sono molto triste per la scomparsa di Paolo Villaggio, un grande amico, un grande attore e tifoso, sampdoriano doc, Ciao Paolo”.

P.N.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*