Astralmusic

Il freddo non ferma il Carnevale di Jesi Si Maschera

Astralmusic

JESI – Il freddo non ferma il Carnevale di Jesi Si Maschera: nonostante le basse temperature e le condizioni meteo avverse abbiano impedito ad alcuni artisti di raggiungere Jesi, penalizzando il corteo del sabato pomeriggio, la festa è comunque proseguita ieri in centro.

Il ritmo scandito dai Mao Branca hanno riscaldato l’atmosfera e accompagnato famiglie e bambini in maschera fino in piazza della Repubblica dove ad accoglierli c’erano bancarelle e i giochi del Luna Park.

 

A seguire, le danze di Marche ‘800 mentre a Palazzo dei Convegni in molti hanno fatto visita alla mostra dei costumi di Carnevale di Giusi Bellagamba, aperta al pubblico fino a martedì prossimo. A Palazzo Honorati, la serata è proseguita con il Gran Galà ‘700, festa con cena, musica e ballo in abiti storici.

E il week end non è ancora finito: oggi si replica in centro storico, ma con una sorpresa in più, alle ore 18, in piazza della Repubblica.

Il programma di Jesi Si Maschera prosegue fino a martedì prossimo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*