Il sindaco Bacci: "No alla centrale biomasse a Poggio San Marcello" | Password Magazine
Festival Pergolesi

Il sindaco Bacci: "No alla centrale biomasse a Poggio San Marcello"

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – “Condivido le forti preoccupazioni per la proposta di realizzare una centrale a biomasse da 5,4 Mw alimentata ad olio vegetale che si intende realizzare nel territorio di Poggio San Marcello ed auspico che vi sia una forte presa di coscienza condivisa verso un simile progetto che avrà inevitabilmente un forte impatto nel territorio della nostra Vallesina”.

Così il sindaco di Jesi, Massimo Bacci, che aggiunge: “È questa la dimostrazione più evidente dei limiti di una legge che impedisce di fatto al singolo Comune di poter avere strumenti per la pianificazione del proprio territorio, in balìa del vuoto di una programmazione regionale. Ma è anche la conferma che i Comuni devono essere sempre più uniti per orientare la politica regionale verso scelte maggiormente condivise. Insieme ai sindaci di altri 4 Comuni – Maiolati Spontini, Castelbellino, Monsano e Camerata Picena – avevamo proposto un documento unitario su questo tema già tre mesi fa, poi trasmesso in Regione. Ci auguriamo che, anche alla luce di questa vicenda, si possano affiancare ora gli altri Comuni per una azione che sia ancor più incisiva e che possa permettere al territorio della Vallesina di parlare con un’unica, più forte ed autorevole voce”.

Comunicato da: Comune di Jesi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.