Il Teatro Pergolesi in cioccolato, l'opera di Marco Cascia | Password Magazine

Il Teatro Pergolesi in cioccolato, l’opera di Marco Cascia

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Un teatro Pergolesi completamente di cioccolato: è l’opera golosa realizzata da Marco Cascia, maître chocolatier e titolare de Le Chocolat a Jesi nonché della caffetteria, cioccolateria e gelateria La Dolce Vita a Moie. Dal progetto alla realizzazione, ci sono voluti mesi per riprodurre in cioccolato la facciata del teatro jesino, in tre dimensioni e fedele copia dell’originale. Dal famoso orologio alle finestre, dai portoni al balconcino fino ai cornicioni, il cioccolatiere non si è risparmiato nei dettagli.

WhatsApp Image 2021-01-07 at 15.59.05

«Fin da quando ho aperto la cioccolateria di Jesi avevo questa idea in mente – spiega Cascia -, poi quest’estate, grazie al confronto con un ingegnere edile, sono riuscito ad avere il progetto su carta, per ottenere le proporzioni, e stampi alimentari in 3D per riprodurre i dettagli come porte e finestre. Poi tutto il resto è arrivato da sé». Il teatro è realizzato 100% in cioccolato, dalla A alla Z, senza l’impiego di strutture in legno o plastica.
Perché proprio il Teatro Pergolesi? «Dati gli effetti della pandemia sul settore della cultura e dello spettacolo, quest’anno più che mai ho avvertito il bisogno di lanciare un messaggio di speranza e vicinanza ai teatri, costretti a restare chiusi, con l’auspicio che possano riaprire il prima possibile».  L’opera è esposta in vetrina, al negozio Le Chocolat di via Cavour a Jesi.
Apprezzamenti dalla Fondazione Pergolesi Spontini che ha ringraziato Marco Cascia per «il dolcissimo e inatteso omaggio».

Prossima sfida? «Mi piacerebbe realizzare la chiesa di Santa Maria delle Moie in cioccolato, un progetto ancora più ambizioso e impegnativo ma piano piano ci arriverò».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.