Illuminazione centro sociale «Amici Campo Boario», interrogazione in Consiglio

JESI – Anomalie nell’allaccio del cavo elettrico per l’illuminazione del centro sociale Amici del Campo Boario, le  evidenzia il consigliere della Lega Marco Giampaoletti con un’interrogazione da discutere nel prossimo Consiglio comunale: «Premesso che l’impianto di illuminazione del centro sociale Amici del Campo Boario, è stato collegato attraverso dei cavi volanti fino ad un palo di proprietà del centro sociale e fatto posizionare vicino alla centralina della palazzina di JesiServizi, all’interno del centro sociale è presente solamente il salvavita, ma il contatore è posizionato nell’armadio Enel perciò per qualsiasi problema si devono recare all’esterno – si legge nel documento – in questo palo sono stati posizionati anche dei cavi esterni che non sembrano rispettare le normative, e servono al collegamento di ripetitori telefonici presenti nei pali per l’illuminazione del campo di calcio senza chiedere autorizzazioni ai proprietari del palo; è stata inviata in data 15-03-2019 una lettera, dal centro sociale a firma del Presidente Tonti per chiedere delle informazioni in merito alla questione ma non è pervenuta nessuna risposta;
Si chiede a questa Amministrazione se risponda al vero quanto illustrato in premessa, e nel caso l’informazione sia esatta quali procedimenti verranno attuati»

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*