Imbrattati i muri della villetta destinata forse all'accoglienza di rifugiati | | Password Magazine
Festival Pergolesi

Imbrattati i muri della villetta destinata forse all'accoglienza di rifugiati

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

CASTELPLANIO  – Nella notte di lunedi scorso, ignoti si sono introdotti in una villetta di via Gioco del Formaggio, al momento disabitata e non arredata dove sono in corso alcuni lavori di ripristino. Una volta entrati hanno imbrattato con scritte i muri del salone al piano terra , eportato via una videocamera esterna e non in funzione e la porta di un bagno.

Dalle scritte lasciate sui muri (es. “State attenti”, ” Castello non vi vuole”…), il fatto sarebbe riconducibile ad un gesto di protesta contro la possibile trasformazione della villetta, di proprietà privata, in un centro di accoglienza ,destinato ad ospitare profughi e rifugiati e contro cui sarebbe già  partita una petizione di residenti in merito.

Indagini a cura dei Carabinieri.

(Si ringrazia per la foto Pino Nardella, (QDM Notizie)

 

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.