In carcere i due uomini sorpresi a rubare un trattore | Password Magazine

In carcere i due uomini sorpresi a rubare un trattore

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

CINGOLI – Ieri mattina sono stati convalidati gli arresti dei due uomini che sabato scorso erano stati arrestati dai carabinieri di Jesi in flagranza di reato per il furto di un trattore in un’azienda agricola di Cingoli.

Si tratta di Rossano Baiocco, 54 anni, residente a Sant’Elpidio a Mare, e Luigi Quaglietti, 49 anni,  di Monte Urano.  Entrambi disoccupati e pluripregiudicati, sono stati sorpresi a rubare all’interno dell’azienda agricola “Carzedda e figli” di Cingoli. Uno dei proprietari si è accorto che due individui stavano caricando un trattore su un furgone e ha chiesto aiuto al 112.

Nel frattempo i malfattori, vistisi scoperti, si sono dati alla fuga a bordo del furgone, poi risultato un Fiat Iveco di proprietà di uno dei due ladri.

I Carabinieri hanno intercettato il furgone con i due a bordo in località Coste di Staffolo e hanno iniziato un lungo inseguimento, terminato in località Baraccola di Ancona, sulla statale 16.

Sul furgone i carabinieri operanti hanno trovato numerosi arnesi da scasso, il tutto sequestrato unitamente al furgone usato per il furto.

Il trattore è stato recuperato e restituito ai legittimi proprietari.

In considerazione dei numerosissimi precedenti penali, nel tardo pomeriggio di ieri, i due soggetti sono stati tradotti in carcere a Camerino con ordine di custodia cautelare.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.