In carcere il pluripregiudicato latitante sfuggito alle misure cautelari

JESI – La notte tra sabato e domenica i carabinieri del Nucleo operativo e radiomobile di Jesi hanno arrestato per evasione D. L. G., già destinatario degli arresti domiciliari in Alcamo in seguito all’arresto per le false generalità fornite agli stessi militari il 17 novembre scorso.
Egli è stato trovato nei pressi dell’ospedale di Torrette ubriaco e senza patente alla guida di un’autovettura. La presenza ci è stata segnalata da un collega che conosceva il soggetto.

Sull’uomo, di 47 anni,  della Provincia di Trapani, gravavano numerosi precedenti penali e dal mese di settembre del 2015 si era sottratto ad una misura cautelare dell’obbligo di dimora e della presentazione ai carabinieri di Alcamo.

Ieri mattina, dopo due notti trascorse nelle celle di sicurezza della Compagnia di Jesi, è stato accompagnato presso il Tribunale di Ancona per la direttissima e il suo arresto convalidato.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*