In moto guidava a zig zag cantando a squarciagola, fermato dalla Polizia | Password Magazine
Festival Pergolesi

In moto guidava a zig zag cantando a squarciagola, fermato dalla Polizia

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce
ANCONA – Oltre ai controlli di routine disposti dal Questore Capocasa, sul territorio dorico, dal pomeriggio di ieri ulteriori mirati controlli da parte delle pattuglie delle Volanti dirette dalla Dr.ssa Cinzia Nicolini.
Notte movimentata per i Poliziotti delle Volanti durante i controlli di ogni tipo.
Una pattuglia si imbatteva in un conducente che guidava a zig zag, in centro città,  cavalcando una moto e cantando a squarciagola. Subito sottoposto all’alcol test, dava risultato positivo, con tasso alcolemico di 2,27 grammi per litro. Quest’ultimo veniva denunciato ed elevata la sanzione amministrativa.

All’1.00 circa mentre  un’altra pattuglia stava rallentando per fermarsi ad un semaforo che emetteva luce rossa, l’autovettura che  aveva davanti sfrecciava velocemente proseguendo  tranquillamente la marcia. Fermato il conducente immediatamente, quest’ultimo riferiva di aver dimenticato la patente  e declinava le proprie generalità con qualche difficoltà a ricordare il proprio nome e la data di nascita.

I Poliziotti sbalordivano anche perchè la data di nascita fornita non corrispondeva all’aspetto fisico del conducente.
Dopo i rilievi del caso si determinava l’esatta data di nascita che era di 10 anni in più rispetto a quella fornita e l’uomo veniva denunciato oltre che per aver fornito generalità false anche per aver condotto un veicolo senza patente.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.