In scena al Pergolesi un «Un Gramsci mai visto»

JESI – Nell’ambito dei festeggiamenti del 25 aprile, in scena al Pergolesi c’è «Un Gramsci mai visto». Sabato 27 aprile, alle ore 21.15, il Centro Studi Piero Calamandrei in collaborazione con l’Istituto Gramsci Marche propone lo spettacolo di e con Angelo d’Orsi, incentrato sulla vita e il pensiero di Antonio Gramsci, con le musiche e i canti della tradizione popolare.  «Gramsci come una figura in grado di trasmettere valori e pensieri forti» sono le parole di Paola Lenti, assessore all’Associazionismo del Comune di Jesi che patrocina l’evento. «Prima dello spettacolo, c’è un altro appuntamento da non perdere – hanno ricordato gli organizzatori Gianfranco Berti del Centro Studi Pierpo Calamendrei, Ero Giuliodori dell’Istituto Gramsci Marche e Leonardo Lasca -. Durante la mattinata, al Pergolesi è atteso Giovanni Maria Flick, giurista, già ministro di Grazia e Giustizia del governo Prodi e presidente della Corte Costituzionale, che davanti a una platea di 500 studenti maturandi terrà una lectio magistralis sulla Costituzione. Lo spettacolo di Angelo d’Orsi trasformerà poi in un’appassionata narrazione la vita di Gramsci, rappresentata nella forma di cinque monologhi con momenti di musica e canti popolari di lotta e di lavoro, tratti dalla tradizione orale contadina e operaia degli inizi del ‘900 a curati dal Canzioniere dell’Anpi».

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*