In via Costa Mezzalancia la natura si ribella: spunta l'erba tra i sampietrini | Password Magazine

In via Costa Mezzalancia la natura si ribella: spunta l’erba tra i sampietrini

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI- In tempi di quarantena obbligata, strade spesso calpestate dai camminamenti diventano ora aree verdi: succede a Costa Mezzalancia. Favorevoli i trascorsi giorni di pioggia e il clima umido, ciuffi di erba sono spuntati fuori tra i siampietrini del Centro Storico.

Un fenomeno di incuria che fa sorridere: in fin dei conti, in tempi in cui il viavai di abitanti del centro, di negozianti e di passanti viene meno, la natura si riappropria di ciò che è suo, offrendo una visione inedita del Centro Storico.

Costa Mezzalancia, che collega Piazza della Repubblica al Torrione di Mezzogiorno tramite le ben note Scalette della Morte, è spesso passaggio per raggiungere i principali locali del Centro Storico, specie quelli che hanno alimentato, prima della fase di lockdown, la movida jesina.

A cura di Giovanna Borrelli

 

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.