Incendio Genga, la causa forse lanterne volanti | Password Magazine
Festival Pergolesi

Incendio Genga, la causa forse lanterne volanti

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

GENGA – Lanterne volanti cinesi lanciate nella notte: sarebbe questa la causa dell’incendio che, dalle 2 di questa notte, ha interessato Pontebovesecco, frazione del Comune di Genga, impegnando sul posto 20 vigili del fuoco provenienti dal Distaccamento di Fabriano, Arcevia e Jesi con 5 autobotti, 4 mezzi 4×4, due DOS (Direttore Operazioni Spegnimento), ed un R.O.S. (Responsabile Operazioni di Soccorso).

Le Squadre dei Vigili del Fuoco hanno circoscritto l’incendio e presidiato le abitazioni affinché il fuoco non le raggiungesse. L’incendio è ora sotto controllo e in corso di bonifica, sono bruciati circa 16 ettari di pineta frammista a bosco di latifoglie. I Carabinieri Forestali hanno rinvenuto, dopo ore di ispezioni, materiale cartaceo sul punto di innesco: l’incendio potrebbe essere scaturito da alcune lanterne cinesi lanciate nella notte. Se confermata questa ipotesi l’incendio sarebbe colposo Saranno le indagini ancora in corso a chiarine l’entità.
Sul posto da questa mattina anche un Canadair proveniente dall’aeroporto di Genova che ha effettuato numerosi lanci soprattutto nelle zone meno accessibili, secondo le indicazioni del D.O.S. sul posto.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.