Incidente in via Minonna, l’auto volata giù da un ponticello

JESI – Finisce con l’auto sotto un ponticello e resta incastrato all’interno. Sono altri dettagli dell’incidente avvenuto questo pomeriggio in via Minonna, sulla Sp 632, nei pressi dell’incrocio con via Cannuccia.

Un incidente spaventoso in cui è rimasto coinvolto un ragazzo di quasi vent’anni, che è volato con la vettura giù per un fossato.

Per cause ancora in corso di accertamento, il giovane residente a Santa Maria nuova, classe ’99, di origini straniere, si è ribaltato a bordo della sua Fiat Punto riportando gravi ferite. L’auto è volata fuori strada, girando su stessa, e terminando la corsa rovesciata sotto un ponticello. Nell’impatto, il giovane ha riportato un taglio alla nuca ma è rimasto sempre cosciente.

Subito è scattata la macchina dei soccorsi; ad intervire sul posto in pochi attimi, una squadra composta dal personale sanitario della Croce Rossa di Jesi, automedica, vigili del fuoco e una pattuglia della Polizia locale di Jesi.

Date le condizioni gravi del paziente, è stato necessario anche l’intervento di Icaro 01: il giovane è stato caricato in eliambulanza e trasportato in codice rosso all’ospedale di Torrette.

A far chiarezza sulla dinamica, saranno i rilievi degli agenti della Municipale che, come da protocollo, hanno richiesto i test necessari per accertare se il giovane fosse alla guida sotto effetto di alcol o sostanze.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*