Incubo ladri, furto in un'abitazione. Il proprietario: «Hanno rubato e fatto molti danni» | Password Magazine
Banner-Hedone
hedone

Incubo ladri, furto in un’abitazione. Il proprietario: «Hanno rubato e fatto molti danni»

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

CASTELPLANIO -Torna l’incubo ladri in Vallesina. Nel week end, sono diversi i colpi segnalati sui social da cittadini finiti nel mirino dei topi d’appartamento.
A Pozzetto di Castelplanio, in via Cannegge, ignoti criminali sono entrati sabato pomeriggio in un’abitazione mentre i proprietari erano assenti. Hanno agito tra le 16 e le 19, utilizzando arnesi da scasso in ferro, forse piede di porco e seghetto, per sfondare il portone e fare il loro ingresso.

«Hanno preso qualche collana, bracciali e orecchini ma niente di valore solo molti danni – racconta il proprietario -. Per asportare la refurtiva, hanno preso uno zainetto che avevo in casa. Lo hanno svuotato dei documenti di lavoro e se lo sono portati via. Non hanno però trovato l’oro e il denaro che cercavano, in casa non teniamo nulla».

La famiglia si è rivolta ai carabinieri per sporgere denuncia: «Quando siamo rientrati, abbiamo trovato una finestra e le persiane rotte, il portone era sfondato, l’armadio distrutto. Hanno messo tutto sottosopra» spiega il proprietario. Migliaia di euro di danni per un magro bottino, insomma. Nessuno del vicinato avrebbe visto nulla ma i carabinieri sono a lavoro per fare luce sull’accaduto.

Altri furti nel pomeriggio di sabato sono stati segnalati a Chiaravalle, in un appartamento di via Mameli:  «Fate attenzione – scrive un residente- Hanno ricominciato a girare». (c.c.)

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.