Astralmusic

Inedite scene alla festa del Centro Alzheimer con gli Sbandieratori del Palio

JESI – Questa mattina, presso il Centro Diurno Alzheimer di Jesi in via San Giuseppe, l’Ente Palio San Floriano, grazie al suo gruppo Sbandieratori, ha realizzato insieme agli operatori del centro una festa per gli ospiti e i loro familiari. Inaugurato circa un anno fa, questa mattina nella piazzetta adiacente la struttura, musica, coriandoli e bandiere danzanti hanno intrattenuto le varie persone presenti e i diversi condomini del quartiere, affacciati al balcone stupiti dall’inedita situazione.
“Un’esperienza bellissima, meraviglioso poter regalare un sorriso – esordisce il capogruppo Sbandieratori dell’Ente Palio, Silvia Pennacchioni – abbiamo realizzato quattro esibizioni con lancio finale dei coriandoli a tempo di musica che ha causato tanta commozione tra gli operatori del centro e noi, quelle cose che ti toccano il cuore”:
Finito lo spettacolo ospiti, performer e intervenuti hanno fatto merenda insieme parlando tra loro di questo primo anno di vita del centro alzheimer. Successivamente gli operatori hanno consegnato agli sbandieratori un piccolo regalato realizzato dagli ospiti nei giorni scorsi, una piantina di cartone con disegni e dedica di ringraziamento per il momento di gioia donato.
Non è la prima volta che i gruppi dell’associazione di rievocazione si prestano a questo tipo di attività di volontariato nella città di Jesi. Diversi infatti sono stati gli appuntamenti negli scorsi anni tra cui quelli negli asili, scuole materne o al Casa di Riposo per Anziani. Intanto, nei prossimi giorni, potremo vedere alcuni gruppi dell’Ente Palio realizzare lezioni di scuole sportive medievali in alcuni centri estivi cittadini. Il tutto mentre prosegue, in vari comuni italiani, il tour estivo che vedrà diversi figuranti sbarcare anche in Germania, nella citta gemellata di Waiblingen, tra dieci giorni.
Ente Palio San Floriano

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*