Infastidiva i clienti in un locale, trovato con una verga di ferro in auto

Verga sequestrata

JESI – Infastidiva i clienti di un locale vicino al centro, dando in escandescenze. tanto che è stato necessario l’intervento dei carabinieri. Un vero e proprio attaccabrighe ma la scorsa notte, a seguito di richiesta al 112, il personale dell’Aliquota Radiomobile ha evitato che il cittadino rumeno di 32 anni si potesse allontanare a bordo del proprio autoveicolo. La perquisizione ha permesso di rinvenire nell’abitacolo del mezzo una verga di ferro della lunghezza complessiva di 85 cm, certamente idoneo ad arrecare offesa alla persona. Quanto rinvenuto veniva sottoposto a sequestro penale a disposizione dell’Autorità Giudiziaria e l’interessato denunciato in s.l. per porto di oggetti atti ad offendere (art. 4 L. 110/75).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*