Iniziative per il 50° della Morte di Don Milani | | Password Magazine

Iniziative per il 50° della Morte di Don Milani

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – A 50 anni dalla morte di Don Lorenzo Milani, una mostra ed una conferenza a cura del Centro Culturale I Care ricostruiscono la vicenda del Priore di Barbiana. Da domani (sabato 1) al 9 aprile nel salone d’ingresso della Parrocchia di San Giovanni Battista di Jesi in Corso Matteotti 15 sarà allestita la mostra dal titolo “Barbiana: Il silenzio si fa voce”  dedicata alla figura di don Lorenzo Milani  e  composta da una serie di pannelli su cui sono disposte foto riguardanti il sacerdote  in prevalenza del periodo di Barbiana, arricchite di didascalie esplicative e citazioni del priore.

La mostra, curata dalla Fondazione Don Lorenzo Milani, sarà aperta dalle ore 18 alle ore 20. L’inaugurazione è prevista domani (sabato) alle 18. L’anniversario della scomparsa di Don Milani ha offerto l’occasione alla scrittrice Valeria Milani Comparetti  di pubblicare il libro  “Don  Milani e suo padre. Carezzarsi con le parole”, edizioni Conoscenza, 2017. Il testo raccoglie interessanti testimonianze familiari  ed importanti  documenti inediti sul priore di Barbiana e sulla famiglia Milani. Albano Milani Comparetti è una tessera mancante del mosaico familiare. Rimasto nell’ombra fino a oggi, è stato considerato marginale nella biografia di don Milani. «Leggendo le carte di Albano” scrive l’autrice, scoprivo invece, per la prima volta, un uomo molto più complesso di quanto avessi immaginato, sicuramente indispensabile per comprendere don Milani. Valeria Milani,  nipote di don Lorenzo Milani perché figlia del fratello Adriano, neuropsichiatra infantile di fama mondiale, pioniere nella cura dei disabili e nella ricerca di metodi idonei alla loro integrazione sociale, presenterà il libro venerdì  7, alle ore 18 ,presso il Centro Culturale I Care della parrocchia San Giovanni Battista di Jesi.

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.