Invecchiamento attivo: FIDAPA e il progetto Aging people in action for a better life | Password Magazine
Festival Pergolesi

Invecchiamento attivo: FIDAPA e il progetto "Aging people in action for a better life"

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

“Aging people in action for a better life: working in progress” è il titolo del convegno medico-scientifico organizzato da FIDAPA BPW ITALY sezione di Jesi e ASD BRIDGE JESI in collaborazione con FIDAPA BPW INTERNATIONAL e FIDAPA BPW ITALY.

Il convegno – svoltosi il 27 ottobre scorso presso il Grand Hotel Michellaci di Gabicce Mare – rappresenta un altro momento topico dell’ambito del progetto Aging People in Action for a Better life, presentato in Senato il 16 aprile.

Dopo il benvenuto delle presidenti FIDAPA BPW ITALY sezione Jesi e sezioni Pesaro – rispettivamente Alessandra Corradini e Raffaella Marini – e dell’assessore Daniela Ciaroni, l’incontro, moderato dalla dott.ssa  Luisa Monini, responsabile della Commissione Igiene Sanità FIDAPA BPW ITALY E  BPW International,  è proseguito con la lectio magistralis del prof. Marco Trabucchi, presidente del Gruppo di ricerca Geriatrica di Brescia e dell’associazione italiana di Psicogeriatria.

Il dott. Ovidio Brignoli – medico generale e vice presidente della Società Italiana di Medicina Generale – ha poi raccontato la sua esperienza di medico di famiglia che affianca il diversamente giovane e lo aiuta ad invecchiare in salute.

A seguire, Dorina Bianchi, senatrice che segue il progetto fin dalla sua presentazione, ha chiuso la mattinata con un breve resoconto delle attività che hanno permesso al progetto di diventare mozione parlamentare.

I lavori, moderati dalla dott.ssa Letizia Saturni, referente scientifico del progetto nonché componente della Commissione Igiene e Sanità Distretto Centro FIDAPA BPW ITALY e membro delll’Health Committee della BPW International, sono ripartiti poi nel pomeriggio con la presentazione del Progetto attraverso l’immagine: è stato infatti presentato il logo appositamente studiato.

Le autorità FIDAPA BPW ITALY e, in particolare, la presidente avv. Eufemia Ippolito, hanno poi spiegato come la FIDAPA ha inteso tradurre in azioni concrete, attraverso il progetto Aging People in Action for a Better life, l’esortazione dell’Unione Europea e dell’Organizzazione Mondiale della Sanità che hanno dichiarato il 2012 l’anno dell’Invecchiamento Attivo e della Solidarietà tra Generazioni.

Cuore del pomeriggio, la tavola rotonda, con la partecipazione di esperti nelle tre aree individuate come pilastri dell’aging: Nutrion, Life Style e Luminosity. Nel dibattito su come invecchiare bene, sono intervenuti: la dott.ssa Letizia Saturni, specialista in Scienze dell’Alimentazione insieme al dott. Emanuele Medici, neurologo; dott. Stefano Bonazza, istruttore federale BRIDGE; dott. Massimo Tangherlini, psicologo -psicoterapeuta e vicepresidente ASD BRIDGE Jesi; dott. Paolo Manocchi, formatore comportamentale e fondatore del “Progetto Crescere”.

I punti fondamentali estrapolati da ciascuna delle tre aree saranno pubblicati in tre opuscoli – o meglio il memorandum, il vademecum e il pocket – come previsto nell’ultima fase del progetto. Gli opuscoli saranno ufficialmente consegnati sia alle istituzioni come strumento di lavoro per interventi di educazione e formazione che alla cittadinanza con lo scopo di sensibilizzare e aiutare il diversamente giovane ad attuare un percorso di prevenzione primaria e secondaria delle patologie cronico-degenerative quali quelle neurodegenerative, cardiovascolari e dismetaboliche.

Il programma è impreziosito dalla presenza di un testimonial del mondo dello sport, Flavio Falzetti, noto nel mondo del calcio e recentemente autore del libro “Oltre il 90°”.

Comunicato da: FIDAPA BPW ITALY sezione di Jesi

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.