Istituto “Federico II”, riconoscimenti dal Miur per l’inno “1000 Visi 1000 Voci”

JESI – Annalisa Spadolini del Miur in visita all’Istituto Comprensivo “Federico II” di Jesi per ascoltare l’Inno “1000 Visi 1000 Voci”

Il Dirigente scolastico dell’istituto Massimo Fabrizi ha colto l’occasione per porre l’attenzione sull’integrazione, la solidarietà e la pace che c’è dietro la realizzazione dell’inno “1000 Visi 1000 Voci”. Ha poi ringraziato l’Amministrazione comunale di Jesi, tutti i dirigenti presenti, la prof.ssa Gianna Prapotnich dell’ufficio scolastico regionale per le Marche e ovviamente la dott.ssa Annalisa Spadolini per la sua presenza.

La Spadolini è coordinatrice del nucleo tecnico operativo del comitato nazionale per l’apprendimento pratico della musica del Miur e lavora a stretto contatto con Luigi Berlinguer, presidente del Comitato. E grazie ad un telefono e ad un microfono anche lui è riuscito ad essere lì con noi, se pur lontano, deliziandoci con poche parole: ha parlato di libertà, di creatività, di libera espressione; tutto ciò che la musica dovrebbe essere, soprattutto nelle scuole.

Dopo questa breve telefonata la dottoressa ha esposto le linee guida che lo stesso Ministero sta mettendo in atto per quello che riguarda la Musica e l’Arte in genere, nelle scuole d’Italia. Ha ripercorso un po’ la strada fatta fino ad ora, ricordano i decreti legislativi messi in atto e quelli che verranno, per un miglioramento in termini di didattica per l’educazione musicale. Ha poi ricordato che il “Federico II” è stato uno dei primi Istituti Comprensivi della regione Marche a ottenere il Corso ad Indirizzo Musicale nato nel 1994.

Nell’indirizzo musicale i ragazzi hanno la possibilità di studiare violino, pianoforte, flauto traverso e chitarra classica: la musica d’Insieme fa sì che l’alunno possa vivere la musica come gioia, fratellanza, rispetto, in un impegno comune a tutti.

L’Istituto comprende 4 scuole dell’infanzia, 3 scuole primarie e una scuola secondaria di primo grado (scuola media). Ci sono classi con la maggioranza di studenti italiani, altre che non hanno neanche un italiano al loro interno. La necessità di trovare un punto d’incontro, un’unica chiave di lettura e di unire i ragazzi là dove a volte la matematica e l’italiano non arrivano, ha dato vita all’idea di comporre un inno di Istituto: nasce così “1.000 Visi 1.000 Voci”.

L’Istituto ha incaricato il prof. Marco Santini, docente di violino e Direttore della Grande Orchestra, di comporre l’Inno. I ragazzini di tutte le classi, dall’infanzia alle scuole medie, hanno scritto su dei pezzettini di carta cosa significhi per loro la “Scuola”, come la vivono, cosa rappresenta per loro. Ne sono usciti dei pensieri bellissimi che Maurizio Socci, giornalista e conduttore televisivo, ha elaborato in un testo molto poetico. Il progetto è proseguito con l’incisione in studio di registrazione e la realizzazione di un video che illustra tutto il lavoro che è stato svolto durante l’anno: dalla ricerca delle parole da parte dei ragazzi alla stesura della musica e del testo, dalle prove al grande concerto finale.

Altro progetto importante è quello di Paola Filipponi dal titolo “Musica in crescendo” che ha illustrato brevemente: per ogni fascia di età vi è un comportamento diverso da adottare e, soprattutto, una didattica diversa con cui approcciarsi al bambino, e successivamente al ragazzo.

Insomma, musica come parte integrante della vita e dell’educazione base di un essere umano. Questo è quello che l’istituto statale comprensivo “Federico II” vuole trasmettere, e che sta mettendo in atto con successo.

Come dice la Dott.ssa Spadolini, “la storia siamo noi, e un passo dopo l’altro, inesorabili andiamo avanti”.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*