Jesi, 8 marzo tante iniziative dedicate alla donna | Password Magazine
Festival Pergolesi

Jesi, 8 marzo tante iniziative dedicate alla donna

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Festa della donna, al via importanti iniziative . Per la giornata dell’8 marzo,  il gruppo Coordinamento Donne e l’assessorato alle Pari Opportunità del Comune di Jesi presentano un programma ricco di eventi sotto il nome “Perché il mondo ci sia amico”.
Non una festa, quanto un’occasione per riflettere sul significato dell’essere donna, attraverso l’impiego di diversi linguaggi: dalla letteratura alla danza, dalla fotografia al’arte fino ai mezzi audiovisivi.

Si inizia alle ore 17.30 con la presentazione del libro “Il lato oscuro dell’uomo” a cura di Alessandra Bozzoli, Maria Merelli, Maria Grazia Ruggerini.

Alle ore 18.30, in piazza della Repubblica, proiezione del video realizzato da FIDAPA Jesi che raccoglie il materiale fotografico dell’autrice Stefania Secondini, presentato in occasione del concorso fotografico lanciato dall’associazione per la Giornata Internazionale per la Violenza sulla Donna. “Lo scorso novembre, avevamo invitato la cittadinanza a partecipare ad un’officina fotografica per raccontare ed illustrare i doveri della donna – spiega Letizia Saturni, presidente FIDAPA Jesi – L’obiettivo era scardinare gli stereotipi dell’imperativo “la donna deve!”, con concetti originali, etici, innovati e non frutto di impolverati luoghi comuni. Le fotografie di Stefania Secondini per la ricchezza del materiale proposto si sono aggiudicate l’esclusiva e saranno proiettate in Piazza della Repubblica dall’interno di una Lancia Appia, auto d’epoca offerta dal Club Jesino Moto e Auto d’Epoca (CJMAE)”.

Sempre in piazza della Repubblica, un flash mob afro, perché la donna può essere raccontata anche attraverso la danza, fonte di gioia e benessere.
Intanto stasera, presso la Galleria di Palazzo dei Convegni, si terrà l’ inaugurazione della  mostra “Légàmi”, anche’essa inserita nel calendario delle iniziative dell’8 marzo. La mostra d’arte, un percorso espressivo illustrato incentrato sui concetti di forza e sentimento, è organizzata dall’associazione culturale culturale Para un principe enano di Filottrano.
Légàmi proseguirà sabato 8 marzo per poi concludersi domenica 9. Orario di apertura ore 10-12 e 16-20. (p.p.).

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.