Jesi, città dello Sport. Sabato, la Notte Azzurra. | Password Magazine
Festival Pergolesi

Jesi, città dello Sport. Sabato, la Notte Azzurra.

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Jesi, città europea dello sport.  Un titolo che fa onore, un brand da diffondere. Sono le parole del sindaco Massimo Bacci in occasione della presentazione alla stampa della Notte Azzurra 2013, evento dedicato allo sport che giunge quest’anno alla sua seconda edizione.

Sabato prossimo, gli sport scendono in piazza e per le vie del centro con spettacoli, dimostrazioni e attività per tutti, a partire dalle 17 fino alle 24, no stop.

“Dopo il successo dello scorso anno e visto il recente riconoscimento conferito alla città, torna l’iniziativa dell’Amministrazione comunale che coinvolge tutte le associazioni e federazioni affiliate a UISPCSI e Coni – ha spiegato l’assessore allo Sport Ugo Coltorti –  Un ringraziamento particolare va al Coni, in particolare a Fabio Sturani, e allo staff tecnico del Comune che ha lavorato intensamente in questi ultimi mesi per la realizzazione di un evento così logisticamente complesso”.

65 le associazioni coinvolte – quest’anno non solo di Jesi ma anche della Vallesina – 41 le discipline presenti per un evento contenitore di successo che piace a tutti, adulti e bambini, dove lo sport si mescola allo spettacolo e interagisce con i visitatori, invitati a provare e a misurarsi nelle varie attività.

Si parte da Corso Matteotti, con i balli latini, e sarà un susseguirsi di discipline sportive – dal tennis, alla pallacanestro, dal pattinaggio alla scherma, dal karate ai giochi di tradizione – fino ai giardini delle “carcerette”, dove saranno sistemate le associazioni di tiro con l’arco e soft air. All’ ex-Appannaggio –  novità rispetto allo scorso anno – sarà possibile trovare box e pugilistica, mentre il calcio è stato spostato in piazza Colocci. Sport anche a Porta Valle con go kart e minimoto, gara di strongman e roter ball.

A piazza Baccio Pontelli, invece, giochi mediavali con la partecipazione delle associazioni e gruppi storici locali, tra cui l’Ente Palio di San Floriano che, alle ore 19, inscenerà lo spettacolo l’attacco al Castello.

Gli sport d’acqua – nuoto, nuoto sincronizzato e hydrobike – saranno disponibili e aperti al pubblico presso gli impianti della piscina comunale.

In Piazza della Repubblica, a partire dalle ore 17.00, animazioni, esibizioni e spettacoli si alterneranno a momenti più istituzionali. A condurre la serata Marco Zingaretti e Lara Gentilucci che, dal palco, presenteranno atleti, artisti e ospiti d’eccezione, veri talenti made in Jesi, come la ballerina Alice Bellagamba (ore 20.15) e il cantante Francesco di Nicola. Danza, canto, momenti sportivi saranno intervallati dalle performance musicali dei ragazzi della scuola “G.B. Pergolesi”.

Alle ore 21.30,  parentesi dedicata alla scherma a cura della giornalista jesina Laura Tangherlini, con le campionesse olimpioniche Elisa de FranciscaValentina Vezzali e Giovanna Trillini.

Finale luminoso, alle ore 23.45, con il lancio delle lanterne in cielo da parte dei rappresentanti delle associazioni partecipanti e la premiazione dei vincitori delle gare amatoriali proposte durante la giornata.

“L’Amministrazione comunale intende fare di settembre un mese dedicato allo Sport – conclude l’assessore Coltorti – Prossimo appuntamento sarà con la quarta edizione della Vallesina Marathon, in programma per domenica 29 settembre. Intanto invito la cittadinanza ad indossare sabato le scarpe da tennis e ad accorrere numerosa in centro per la Notte Azzurra!”.

Per info sul programma: www.notteazzurrajesi.it

 

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.