Jesi, controlli nei locali: due persone segnalate per aver usato green pass altrui - Password Magazine

Festival Pergolesi

Jesi, controlli nei locali: due persone segnalate per aver usato green pass altrui

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Nell’ambito dei servizi disposti dal questore di Ancona, coordinati dal Commissariato di Jesi con le altre forze di polizia e la polizia locale, la tutela della salute e della sicurezza pubblica, nella serata di ieri è stato organizzato e condotto un servizio interforze che ha visto impiegati oltre agli operatori del Commissariato di Jesi anche un equipaggio dei Carabinieri e uno della polizia locale. I servizi hanno riguardato, in una prima parte della serata, una serie di verifiche volte ad accertare l’osservanza delle norme vigenti in materia di contrasto alla diffusione della pandemia; sono quindi stati visitati quattro esercizi pubblici del centro e delle zone periferiche della città: al fine di scongiurare l’uso improprio di certificazioni, i dati risultanti da Green Pass e sono stati confrontati con i documenti d’identità dei rispettivi possessori. In tali frangenti sono stati controllati circa 215 avventori di cui uno sorpreso con green pass scaduto di validità mentre altri due sono stati segnalati alla competente autorità giudiziaria per aver utilizzato un certificato di altra persona al fine di poter accedere nel locale. Nella seconda parte della serata le attività si sono poi concentrate sul comportamento delle persone nell’ambito del centro e più in particolare nelle vie e nelle piazze maggiormente interessate dalla intrattenimento di giovani al fine di dissuadere dal tenere comportamenti non conformi alle leggi. Nessuna criticità riscontrata.

Banner-Montecappone
Montecappone

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.