Jesi, coppia ruba da un auto in sosta. Ora agli arresti | Password Magazine
Festival Pergolesi

Jesi, coppia ruba da un auto in sosta. Ora agli arresti

logo Cibariando H22
logo Pasticcere
logo Cibariando Pesce

JESI – Ieri pomeriggio  i Carabinieri del Nucleo Operativo della Compagnia di Jesi hanno arrestato in flagranza di reato un cinquantenne nomade, B.P.,  residente a Jesi, pluripregiudicato per furti, e la sua compagna S. T., di anni 44, disoccupata, anche lei residente a Jesi. Durante uno specifico servizio in borghese effettuato da due carabinieri, appostati nei pressi del parcheggio del cimitero di Jesi, in seguito ai numerosi furti su auto in sosta che si erano verificati di recente, i due arrestati sono stati visti avvicinarsi ad una Lancia Y e maneggiare in modo sospetto. I carabinieri in borghese si sono avvicinati e hanno scoperto che la coppia aveva appena forzato la portiera dell’auto e si era impossessata di una borsa da donna. Rintracciata la proprietaria, una donna residente a Staffolo, le è stata restituita la borsa e i due ladri sono stati arrestati in flagranza di reato per furto aggravato e danneggiamento.

L’uomo era stato arrestato, sempre per furto su auto, il 3 febbraio di quest’anno, ma dopo la convalida era tornato in libertà.

I due ladri sono ristretti agli arresti domiciliari a disposizione dell’Autorità Giudiziaria per il processo con rito direttissimo.

Commenta per primo

Lascia un commento

L'indirizzo email non sarà pubblicato.


*


Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.